Google

11/2014 - Il Boccione Blog - Boccioni Acqua Milano e Torino

Vai ai contenuti

Menu principale:

Intervista all'amministratore della Sorgente srl

Pubblicato da Admin in Interviste · 13/11/2014 19:42:25
Tags: SorgenteBoccioni


Christian Sorrentino è co-fondatore e amministratore unico della Sorgente Srl che  ha sede nell’ Hinterland Milanese , giovane imprenditore figlio d’arte, la sua famiglia da tempo si dedica alla distribuzione di acqua e servizi correlati al vending.

Intervista di Francesco:
FR
1) Quali sono i principali valori della vostra azienda?
CS
La Sorgente va oltre il concetto di vendita, la nostra mission è stimolare il consumatore a migliorare la qualità della vita in azienda sensibilizzandolo a bere la giusta razione giornaliera, ciò incrementa la redditività e lo stato di salute con minor impatto ambientale rispetto alle comuni bottigliette.

FR
2) Cosa vi distingue dai vostri competitor?
CS
Ci definiamo un'azienda a misura d'uomo, il cliente al centro e non viceversa. Siamo in grado di erogare un servizio personalizzato ed eccellente, celere nei rifornimenti, puntuale e a norma di legge per le sanificazioni degli erogatori. Abbiamo investito nel software gestionale e logistico, ciò permette di monitorare i consumi e lo stato degli erogatori in qualsiasi momento, programmando gli interventi.

FR
3) Che tipo di acqua servite e quali sono i modelli di erogatori?
CS
Abbiamo tre diverse tipolgie di acqua, due di sorgente e mediamente mineralizzate, una destinata al consumo umano, molto leggera. Tutte imbottigliate in boccioni monouso in PET, igienico e riutilizzabile. Gli erogatori sono tutti di produzione europea, a norma CE e con kit estraibile per la sanificazione, il design è sobrio ed elegante, veri e propri complementi d'arredo.

FR
4) Come descriverebbe il mercato del boccione oggi?

CS
Il mercato è molto cambiato rispetto ai primi anni, in Italia è iniziato ufficialmente nel 1998, oggi si è consolidato intorno a 5 gruppi che imbottigliano e distribuiscono direttamente, ciò ha danneggiato un pochino il mercato poichè il prezzo di vendita non si è adeguato al costo della vita, al contrario si è abbassato. Poi ci sono aziende d'eccellenza come la nostra che servono una clientela di nicchia e la pubblica amministrazione grazie agli alti standard qualitativi.
Il consumatore è più informato rispetto a ieri, ciò non lascia spazio a operatori improvvisati, come ad esempio alcune aziende di distributori automatici. L'acqua è un servizio particolare che richiede specialisti, essendo un prodotto povero in termini di profitto, nulla può essere lasciato al caso, per questo abbiamo nel nostro organico i migliori specialisti del settore.
Si stima che in Italia ci siano circa 100.000 erogatori installati.

FR
5) Cosa consiglierebbe ai consumatori?

CS
L'unica cosa che mi sento di dire è di affidarsi sempre ad aziende specializzate in acqua in boccioni, facilmente riconoscibili, tralasciando i molti improvvisati che "arrotondano" con l'acqua a discapito del servizio, inoltre verificate sempre che il vostro fornitore esegua le sanificazioni, minimo 2 all'anno e sempre con la stessa frequenza.

FR
A questo punto, dopo la piacevole chiacchierata, non ci resta che bere un buon bicchier d'acqua!




Torna ai contenuti | Torna al menu